Home Club Nautico Attività Gare di pesca

Gare di pesca

Il Club Nautico San Salvo è in lavorazione per la realizzazione la 2° Gara di Pesca di varie tecniche.

NORME SULLA PESCA SPORTIVA

1. Pesca subacquea

La pesca subacquea sportiva è consentita:
a) a distanza superiore a m 500 dalle spiagge frequentate dai bagnanti;
b) a distanza superiore a m 100 dalle reti da posta dei pescatori professionisti;
c) dal sorgere al tramonto del sole;
d) senza l'uso di apparecchi ausiliari di respirazione (vedi nota 1).

Obblighi e prescrizioni per l'esercizio della pesca subacquea:
a) è vietato attraversare le zone frequentate da bagnanti con un'arma subacquea carica;
b) è fatto obbligo al subacqueo di segnalarsi con un galleggiante recante una bandiera rossa con striscia diagonale bianca visibile a 300 metri - Se accompagnato da un natante la bandiera deve essere issata sul mezzo nautico;
c) il subacqueo deve operare entro un raggio di 50 metri dal mezzo nautico portante la bandiera;
d) la pesca con fucile subacqueo è consentita esclusivamente ai maggiori di anni 16;
e) il pescatore subacqueo può raccogliere pesci e molluschi cefalopodi (polpi, seppie, calamari) in quantità max complessiva di kg 5 giornalieri. Nota 1 al punto d):

- è consentito trasportare sullo stesso mezzo nautico fucili per la pesca subacquea e apparecchi di respirazione dotati solo di una bombola della capacità massima di 10 litri (una per ogni mezzo nautico) fermo restando il divieto di utilizzo di questi ultimi per la pesca subacquea;
- durante l'attività di pesca il pescatore subacqueo deve essere sempre seguito da un mezzo nautico con una persona a bordo pronta ad intervenire, in caso di emergenza.

2. Pesca sportiva

La pesca sportiva è consentita con i seguenti attrezzi, senza alcuna autorizzazione:

a) coppo;
b) bilancia di lato non superiore a m 6;
c) rezzaglio di perimetro non superiore a m 16;
d) canne (max 5 per ogni pescatore sportivo) a non più di 3 ami, bolentini, a non più di 6 ami, lenze per cefalopodi, rastrelli a piedi;
e) lenze da traino e filaccioni;
f) nattelli per la pesca in superficie, fiocina a mano, canna per cefalopodi;
g) parangali (coffe) per un max di 200 ami calati da ciascuna imbarcazione, qualunque sia il numero delle persone a bordo;
h) per la pesca con la fiocina è consentito l'uso di una lampada (non sono previsti limiti di luminosità);
i) limite (Generalmente 200-300 metri dalla costa).